Necrologi
L’Amministratore Apostolico dell’Arcidiocesi di Camerino – San Severino Marche, Mons. Francesco Giovanni Brugnaro, unitamente al Vescovo eletto S.E. Mons. Francesco Massara, con gli Arcivescovi Emeriti Mons. Gioia e Mons. Fagiani, con il Presbiterio e i Famigliari tutti, partecipa che nella tarda serata di lunedì 20 agosto 2018, il Signore Risorto ha chiamato a Sé il Reverendo
Don Costantino FEFÈ
Canonico della Cattedrale
di anni 87 e 63 di sacerdozio
Appena ordinato sacerdote, Don Costantino frequentò il Pontificio Istituto Superiore di Musica Sacra in Roma conseguendo il diploma di Canto Gregoriano. Rientrato in diocesi, svolse le mansioni di Maestro di Cappella in Duomo pur continuando a frequentare i corsi di Organo liturgico a Pesaro e a Perugia. Insegnò Musica Sacra e Liturgia nei due seminari, fu Cappellano delle Monache Carmelitane di Camerino e, dal 1968, Canonico della Cattedrale e Delegato diocesano presso l’Associazione Italiana S. Cecilia. Ha continuato ad insegnare Educazione musicale nel Seminario minore e nelle Scuole Medie di Camerino, Castelraimondo, Pioraco, Fiuminata, Serravalle e Muccia. Dopo un infarto, nel 1987 divenne Rettore della Chiesa di S. Biagio in Capriglia e del Santuario Madonna di Caspriano continuando a seguire una ventina di piccole scholæ cantorum della Diocesi. Dopo il terremoto del 2016, fu ricoverato nella Casa del Clero presso Pian di Pieca dove è mancato improvvisamente circondato dalla vicinanza dei Confratelli.
Dopo una vita interamente dedicata alla musica sacra, affidiamo don Costantino alla tenerezza del Padre misericordioso, affinché possa ascoltare l’eterna armonia dei Cori angelici.
Le esequie, presiedute dall’Amm. Ap. S. E. Mons. Brugnaro, avranno luogo giovedì 23 agosto alle ore 9,30 presso la Parrocchia S. Maria Assunta in Pian di Pieca.
Camerino-San Severino Marche, 21 agosto 201
Don EGIDIO DE LUCA
L’Arcivescovo Francesco Giovanni Brugnaro, con gli Arcivescovi Emeriti Mons. Gioia e Mons. Fagiani, unitamente al Presbiterio e ai Famigliari, partecipa che oggi, mercoledì 21 marzo 2018, il Signore Risorto ha chiamato a Sé il Reverendo

Don EGIDIO DE LUCA
di 90 anni d’età e 65 di sacerdozio

Ricordiamo con gratitudine il suo lungo ministero sacerdotale iniziato come Parroco in Fiegni e Podalla e poi, per oltre cinquant’anni, a Castello di Fiuminata.

La lunga infermità non ha infiacchito la generosità del suo cuore sacerdotale, né il carattere gioviale ed ironico. Don Egidio si è spento presso l’ospedale di Camerino, circondato dalla vicinanza dei Confratelli sacerdoti.

Con la speranza certa della Risurrezione, affidiamo don Egidio alla tenerezza del Padre e invochiamo il premio promesso da Cristo ai servi buoni e fedeli.

La Messa delle esequie sarà presieduta dall’Arcivescovo giovedì 22 marzo alle ore 15,00 presso la Chiesa parrocchiale di S. Maria Assunta in Fiuminata.

Camerino-San Severino Marche, 21 marzo 2018
Don Alberto CROVETTI
L’Amministratore Apostolico dell’Arcidiocesi di Camerino – San Severino Marche, Mons. Francesco Giovanni Brugnaro, unitamente al Vescovo eletto S.E. Mons. Francesco Massara e al Vescovo di Mantova S. E. Mons. Marco Busca, con gli Arcivescovi Emeriti Mons. Gioia e Mons. Fagiani, con il Presbiterio e i Famigliari tutti, partecipa che oggi, giovedì 2 agosto 2018, il Signore Risorto ha chiamato a Sé il Reverendo

Don Alberto CROVETTI
di anni 77 e 40 di sacerdozio

Originario di Mantova, Don Alberto ha svolto il suo ministero con gioia e generosità nelle Parrocchie di San Severino Marche facendosi conoscere per il suo impegno apostolico e la sua disponibilità sacerdotale.

Colpito, nel 2007, da una grave ischemia, fece ritorno nella sua diocesi d’origine presso la casa di cura Domus Pasotelli Romani a Bozzolo (MN) restando spiritualmente legato alla nostra Arcidiocesi. Dopo la lunga sofferenza, affidiamo don Alberto alla tenerezza del Padre certi che potrà, ora, contemplarne lo sguardo misericordioso.

Le esequie avranno luogo sabato 4 agosto alle ore 10,00 presso la Chiesa parrocchiale di “Ognissanti” a Mantova (C.so Vittorio Emanuele 146) e saranno concelebrate dal Vescovo Mons. Busca e dall’Amministratore Ap. Mons. Brugnaro.

Camerino-San Severino Marche, 2 agosto 201
croce a luttoL’Arcivescovo Francesco Giovanni Brugnaro, con gli Arcivescovi Emeriti Mons. Gioia e Mons. Fagiani, unitamente al Presbiterio e ai Famigliari, partecipa che oggi, venerdì 15 settembre 2017, il Signore Risorto ha chiamato a Sé il Reverendo

Don Raimondo MONTI

di 88 anni d’età e 66 di sacerdozio

Con gratitudine, ricordiamo il suo lungo ministero sacerdotale in molte parrocchie dell’Arcidiocesi tra le quali Sarnano, S. Venanzio in Camerino, Esanatoglia, Gelagna, Morro e Mergnano. Dal 2012, costretto dalla malattia a lasciare gli incarichi pastorali, ha continuato a vivere la sua vocazione sacerdotale presso la Casa del Clero. Circondato dai Confratelli Sacerdoti e dai Congiunti, si è spento, all’alba di oggi, presso l’ospedale di Macerata.

Affidiamo don Raimondo alla tenerezza del Padre certi del Suo abbraccio misericordioso.

La Messa esequiale sarà presieduta dall’Arcivescovo sabato 16 settembre alle ore 10,30 a Camerino nella Chiesa del Seminario, dove la salma arriverà alle 9,30.

Camerino-San Severino Marche, 15 settembre 2017
croce a luttoL’Arcivescovo Francesco Giovanni Brugnaro, con gli Arcivescovi Emeriti Mons. F. Gioia e Mons. A. Fagiani, unitamente al Presbiterio e ai Famigliari, partecipa che oggi, mercoledì 6 settembre 2017, il Signore Risorto ha chiamato a Sé il Reverendo

Don LUIGI SILENZI

di 87 anni d’età e 65 di sacerdozio

 

Ricordiamo con gratitudine il suo lungo ministero sacerdotale iniziato nelle parrocchie di S. Lorenzo in Pantaneto, di Pievetorina e di S. Lucia di Varano. Dal 1976 fu prima Economo Spirituale e poi Parroco della chiesa di S. Eustachio in Belforte del Chienti, compito che ha portato avanti fino al 2010. Per diversi anni, insegnò in Seminario.

La lunga infermità, vissuta con cristiana pazienza, non ha affievolito lo slancio del suo cuore di sacerdote. Don Luigi, ricoverato ultimamente all’ospedale di Macerata, si è spento circondato dalla premura del Sacerdoti e dall’affetto dei Famigliari.

Con la speranza certa della Risurrezione, lo affidiamo alla tenerezza del Padre e invochiamo per Lui il premio promesso ai servi buoni e fedeli.

La Messa delle esequie sarà presieduta dall’Arcivescovo giovedì 7 settembre alle ore 15,30 nella Chiesa S. Eustacchio di Belforte del Chienti.

La camera ardente è allestita presso la casa del commiato a Tolentino, Via Rutiloni, 51.

Camerino-San Severino Marche, 6 settembre 2017

Vetrinetta

AA.VV. Donne moderne

Aa. Vv., Donne moderne. Storie di Sante, prefazione di Ritanna Armeni, EDB, Bologna 2014, € 12,50, p...

Leggi tutto

Domenico Agasso - Re…

Domenico Agasso - Renzo Agasso - Domenico Agasso jr., Don Bosco. Una storia senza tempo, Elledici, ...

Leggi tutto

Andrea Tornielli - G…

Andrea Tornielli - Giacomo Galeazzi, Papa Francesco. Questa economia uccide, Ed. Piemme, Milano 2015...

Leggi tutto

Marco Cardinali

Marco Cardinali, Alle sorgenti della vita. Edizione speciale per l’Anno della Vita Consacrata, Later...

Leggi tutto

Laura Mirakian

Laura Mirakian, Siria Perché. Lettere da Damasco, Introd. Antonia Arslan, Guerini e Associati, Milan...

Leggi tutto

Luca Merlo

Luca Merlo, Yves Congar, Morcelliana, Brescia 2014, pp. 128, € 12,50.   Il secolo scorso è stat...

Leggi tutto

AA. VV. "Tantum…

AA.VV., «Tantum Aurora est». Donne e Concilio Vaticano II, a cura di Marinella Perroni, Alberto Mell...

Leggi tutto

Giorgio Campanini

GIORGIO CAMPANINI, Bene comune. Declino e riscoperta di un concetto, EDB, Bologna 2014, pp. 104, € 1...

Leggi tutto

Pietro Corsi

Pietro Corsi, L’evoluzionismo prima di Darwin. Baden Powell e il dibattito anglicano (1800-1860), Ed...

Leggi tutto